Cosa si può e cosa non si può fare?

Regole di comportamento

Al fine di proteggere la biodiversità e preservare i siti archeologici e geopotalontologici, è necessario rispettare le regole di condotta all'interno del parco nazionale. È permesso muoversi e fotografare liberamente, tranne che nella zona militare, che è anche parte del parco nazionale, dove è vietato l'accesso come anche fotografare.

Regole di comportamento al Parco nazionale

  • non è permesso usare la propria bicicletta sull'isola
  • sono proibite le azioni che possono causare cambiamenti o danni a questa parte protetta della natura e azioni che cambiano l'aspetto naturale e disturbano i valori paesaggistici del parco nazionale
  • è vietato qualsiasi inquinamento d'aria, suolo, acqua, mari e fondali marini, o la riduzione del loro valore originale, e in particolare la deposizione di tutti i tipi di rifiuti
  • nell'area del parco nazionale è vietato raccogliere, cumulare, rimuovere dall'habitat e danneggiare le piante
  • è vietato intromettere, piantare o disporre di specie vegetali e animali (alohtone) ibride e clonate in tutto il parco nazionale
  • e vietata la persecuzione, molestie, cattura, ferimento e uccisione di specie animali
  • è vietato raccogliere rane, lumache e funghi e raccogliere erbe medicinali, nonché altre raccolta di parti della natura vivente e non vivente
  • sono vietati qualsiasi tipo di caccia e attività di caccia , il trasporto e l'utilizzo di armi da fuoco, nonché altre risorse per la caccia (arco e frecce, trappole, reti, ecc.).
  • e proibita la caccia, la raccolta e l'estrazione di molluschi, cetrioli e ricci e altri organismi marini
  • è vietato qualsiasi danneggiamento ai monumenti culturali
  • E vietato lo scavo e la rimozione di reperti archeologici
  • Ai visitatori del Parco nazionale e permesso entrare dala terraferma attraverso l'ingresso di Fasana e via mare attraverso il porto di Brioni Maggiore o la Costa Nuova (Nova obala)
  • Durante il soggiorno, il movimento e le visite turistiche i visitatori del Parco nazionale sono obbligati a rispettare le istruzioni stampate sui biglietti, sui tabelloni informativi e su altre cartelloni nel parco nazionale.
  • Il movimento è consentito ai visitatori solo su aree, percorsi e corsie contrassegnate e destinata per visite.
  • nel Parco nazionale, il trasporto dei visitatori e la visita del Parco nazionale sono organizzati dall'Istituzione
  • non è permesso alimentare gli animali
  • è proibito il campeggio
  • e vietato lasciare i cani liberamente, possono essere tenuti legati o in un'area recintata e devono essere condotti a guinzaglio
  • è vietato accendere il fuoco fuori dal villaggio e luoghi che sono appositamente contrassegnati per questo scopo
  • la balneazione è consentita in luoghi appositamente progettati per tale scopo o in cui sono organizzate le zone di balneazione
  • Le attività ricreative sono consentite solo nei luoghi per cio previsti e contrassegnati
  • non è permesso video registrare o fotografare per scopi commerciali senza il permesso dell'Istituzione
  • la protezione immediata nel parco nazionale viene eseguita dai supervisori
  • il supervisore del Parco nazionale è autorizzato a richiedere la carta d' identità del visitatore o altro documento da cui identificare l'identità del visitatore, di controllare il bagaglio e il mezzo di trasporto del visitatore.